Lingua cinese 1 (2019/2020)



Codice insegnamento
4S003701
Crediti
9
Coordinatore
Barbara Bisetto
Settore disciplinare
L-OR/21 - LINGUE E LETTERATURE DELLA CINA E DELL'ASIA SUD-ORIENTALE
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Lezioni 6 Annuale (Lingue e letterature straniere) Daniele Beltrame, Barbara Bisetto

Vai all'orario delle lezioni

Esercitazioni linguistiche [cognomi A-L] 3 Annuale (Lingue e letterature straniere) Chunye Niu

Vai all'orario delle lezioni

Esercitazioni linguistiche [cognomi M-Z] 3 Annuale (Lingue e letterature straniere) Min Sun

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso mira a fornire gli elementi di base della fonetica, della scrittura e della struttura fondamentale della frase cinese. L'obiettivo è di avviare gli studenti all'apprendimento del cinese parlato e scritto, creando le condizioni per un uso autonomo delle com-petenze linguistiche del putonghua (il cinese standard). Al termine del corso lo studente sarà in grado di interagire in conversazioni semplici su situazioni di vita quotidiana, di leggere e comprendere brevi e semplici testi e avrà inoltre acquisito le strutture sintattiche di base della frase semplice e i principi formativi dei caratteri cinesi, la loro classificazione e la loro struttura. Gli studenti alla fine del corso avranno raggiunto un livello di conoscenza linguistica e lessicale corrispondente ad un certificato HSK2, ossia un livello A2 nella classificazione internazionale.

Programma

Introduzione alla fonetica, alla scrittura e alla sintassi del cinese standard.
Principali argomenti: Tipi di frasi, tipi di predicato, particelle (modali e aspettuali), avverbi, pronomi e sostituti, numerazione e classificatori, nomi e determinazione nominale, verbi e determinazione verbale, costruzioni preposizionali; complementi verbali (complemento di risultato; complemento di incidenza, complemento di durata, complemento di estensione), strutture particolari (struttura 是…的; struttura con 把; struttura con 被).
Esercizi di grammatica ed esercitazioni linguistiche nelle quali saranno introdotte le funzioni comunicative e il lessico di base.
Sviluppo delle funzioni comunicative, ampliamento del vocabolario, acquisizione delle abilità di ascolto e di lettura.

Le modalità didattiche prevedono lezioni frontali declinate in modo da promuovere la partecipazione attiva degli studenti nell'analisi linguistica dei testi, ed esercitazioni con docenti di madrelingua per lo sviluppo delle abilità di scrittura, lettura, ascolto e conversazione.

Testi di riferimento:
Teng Wen-Hua, Yufa! A Practical Guide to Modern Chinese Grammar, Hodder Education, London, 2011.
Abbiati Magda, Zhang Ruoying, Dialogare in Cinese 1, Libreria Editrice Cafoscarina, Venezia, 2010 (lezioni 1-18).

Ulteriori materiali didattici verranno utilizzati e forniti dal docente nel corso delle lezioni attraverso la piattaforma e-learning del corso.

Testi consigliati:
Abbiati Magda, Grammatica di cinese moderno, Venezia, Libreria Editrice Cafoscarina, 1998.
Romagnoli Chiara, Wang Jing, Grammatica d'Uso della Lingua cinese, Milano, Hoepli, 2016.

Dizionari cinese-italiano/italiano cinese consigliati:
Casacchia, Giorgio; Bai Yukun, Dizionario Cinese-Italiano, Venezia, Libreria Editrice Cafoscarina, 2013 [solo cinese-italiano].
Zhao Xiuying (a cura di), Il dizionario di cinese, Bologna, Zanichelli, 2013.
Zhang Shihua (a cura di), Dizionario di cinese. Milano, Hoepli 2007.

Dizionari cinese-inglese consigliati:
Lin Yuan (ed.), The Contemporary Chinese Dictionary. Beijing, Foreign Language Teaching and Research Press, 2002.
Hui Yu (ed.), A New Century Chinese-English Dictionary. Beijing, Foreign Language Teaching and Research Press, 2004.
Kleeman Julie, Harry Yu, The Oxford Chinese Dictionary, Oxford, Oxford University Press, 2010

Applicazioni consigliate: Pleco Chinese dictionary: www.pleco.com

Modalità d'esame

L'esame finale si compone di un test scritto sulla grammatica e la scrittura dei caratteri, di una prova di ascolto e di una prova di conversazione in cinese. Ogni parte dell'esame ha un valore di dieci punti. E' necessario ottenere la sufficienza in tutte e tre le prove per superare l'esame.
Tutte e tre le prove devono essere superate con la sufficienza nello stesso appello d'esame: chi vuole o deve ripetere l'esame dovrà necessariamente sostenere nuovamente tutte e tre le parti di cui si compone (scritto, orale e ascolto).
I dettagli sulle modalità di verifica saranno pubblicati sulla pagina e-learning.

I certificati HSK non saranno riconosciuti come sostitutivi dell'esame, nemmeno in parte.

Al termine del primo semestre, ossia nella sessione invernale di gennaio-febbraio 2020, si terrà una prova intermedia (non verbalizzante) sulla prima metà del programma. Le modalità d’esame della prova intermedia sono le stesse dell’esame finale già descritto più sopra. Anche nel caso della prova intermedia l’esame si compone di tre parti e occorre superarle tutte e tre con la sufficienza (6 punti su 10) per superare l’esame. Coloro che avranno superato la prova intermedia potranno portare all'esame finale solo il programma del secondo semestre e il voto finale sarà la media delle due prove. Coloro che non avranno sostenuto la prova intermedia porteranno all'esame finale l'intero programma dell’anno.
L’eventuale rifiuto del voto della prova intermedia dovrà essere comunicato esplicitamente via e-mail dal proprio indirizzo universitario all’indirizzo istituzionale del docente entro una settimana dalla pubblicazione del voto sulla pagina e-learning del corso.
La prova intermedia avrà una validità di un anno, fino al secondo appello della sessione di gennaio-febbraio 2021.

Essendo la frequenza obbligatoria, per accedere all'esame occorre aver ottenuto almeno il 60% della frequenza; fra il 60 e il 75% nell'esame sarà prevista una prova orale aggiuntiva sugli argomenti grammaticali del corso. Per giustificare le assenze dal corso saranno presi in considerazione validi e giustificati motivi (di studio, di malattia e certificati HSK dal livello 3 in su) che possano essere documentati. Eventuali certificati dovranno essere presentati al docente prima dell'esame.

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lezioni Magda Abbiati, Zhang Ruoying Dialogare in cinese 1. Corso di lingua colloquiale Libreria Editrice Cafoscarina 2010 978-88-7543-275-1
Lezioni Teng Wen-hua Yufa! A Practical Guide to Mandarin Chinese Grammar Hodder Education 2011 9781444109139
Esercitazioni linguistiche Magda Abbiati, Zhang Ruoying Dialogare in cinese 1. Corso di lingua colloquiale Libreria Editrice Cafoscarina 2010 978-88-7543-275-1