English literature 1 [Cognomi A-L] (2017/2018)

Codice insegnamento
4S002926
Docente
Silvia Bigliazzi
Coordinatore
Silvia Bigliazzi
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
I semestre dal 2-ott-2017 al 20-gen-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso intende introdurre gli studenti alla Letteratura inglese fra Ottocento e Novecento, con particolare riferimento ad alcuni testi canonici, e parallelamente fornire strumenti di base per l’ analisi critica dei testi e dei generi letterari. Obiettivo del corso è di sviluppare la capacità di comprendere e analizzare varie tipologie di testi letterari di epoca moderna e contemporanea nel loro contesto storico-culturale, avvalendosi di approcci metodologici mirati allo sviluppo di adeguate competenze analitiche e argomentative. Al completamento del corso, gli studenti saranno in grado di rielaborare le conoscenze acquisite in modo critico, esponendo i risultati raggiunti in una appropriata forma linguistica e argomentativa.

Programma

“L’esperienza del male nella letteratura inglese fra Otto e Novecento.”
Il corso si concentra sul tema del male nella letteratura inglese fra Ottocento e Novecento, focalizzandosi sulla sua articolazione nel genere romanzesco, nella narrativa breve, oltre che nella poesia, con particolare riguardo alla forma del monologo drammatico. Attraverso l’inquadramento del tema nel contesto di testi canonici, dalla narrativa delle sorelle Brontë a Stevenson a Wilde alla detective story, per un verso, e al monologo drammatico di Browning, per un altro, si approderà a una specifica riflessione sulla trasformazione di questo tema nella scrittura narrativa protomodernista di Joseph Conrad e modernista di Virginia Woolf, oltre a quella giovanile di T.S. Eliot. La riflessione si spingerà a considerare la rilettura del romanzo di Conrad dalla prospettiva del cinema della fine degli anni Settanta di Francis Ford Coppola. Questi testi saranno esaminati all’interno di un periodo storico-culturale che comprende l’età vittoriana e tutto il Novecento.

Modalità didattiche:
Il corso si compone di lezioni frontali in lingua inglese. Gli studenti frequentanti potranno avvalersi di tre test di autovalutazione che si svolgeranno secondo un calendario che sarà fornito all’inizio del corso, unitamente all’indicazione degli argomenti che saranno trattati.
Ulteriore materiale didattico sarà reso disponibile sulla piattaforma MOODLE.

Il programma si articola in tre parti: 1) testi primari (opere degli autori), 2) testi secondari (letture critiche e strumenti di analisi), 3) parte istituzionale di storia della letteratura (manuale).

1) Testi primari:
• Joseph Conrad, Heart of Darkness (1899), ed. by P.B. Armstrong, New York, Norton Critical Edition, fifth edition, 2016 (sezione: “The Text of Heart of Darkness”);
• T.S. Eliot, The Love Song of J. Alfred Prufrock, in Prufrock and Other Observations (1917), in R. Sanesi (a cura di), Poesie (testo inglese a fronte), Milano, Bompiani, 1983;
• T.S. Eliot, Hamlet (1919), Tradition and the Individual Talent (1921), in Selected Prose of T.S. Eliot, ed. by F. Kermode, London, Faber, 1975, pp. 37-49.
• Virginia Woolf, La Signora Dalloway (1925; testo inglese a fronte), a cura di Marisa Sestito, Venezia, Marsilio, 2012.

2) Testi secondari:
• La sezione “Background and Context” contenuta in Joseph Conrad, Heart of Darkness (1899), ed. by P.B. Armstrong, New York, Norton Critical Edition, fifth edition, 2016;
• A. Serpieri, “La prospettiva fenomenologica nella raccolta di Prufrock”, in Id., Le strutture profonde, Bologna, Il Mulino, 1973, pp. 89-119;
• Maria DiBattista, Virginia Woolf’s Major Novels: The Fables of Anon, New Haven, Yale University Press, 1980, pp. 22-63;
• Monika Fludernik, An Introduction to Narratology, London and New York, Routledge, 2009, pp. 1-118.

3) Manuale:
Per quanto concerne il profilo storico-letterario, per il quale si richiede lo studio dell’epoca vittoriana e del ventesimo secolo, si consiglia il seguente manuale:
• A. Sanders, The Short History of English Literature, Oxford, Clarendon Press, 1994, chapters 7-10 (pp. 398-639).

Studenti non frequentanti:
Gli studenti non frequentanti dovranno integrare il programma sopra indicato (parti 1, 2, 3) con le seguenti letture:
• sezione “Criticism” contenuta in Joseph Conrad, Heart of Darkness (1899), ed. by P.B. Armstrong, New York, Norton Critical Edition, fifth edition, 2016;
• capitoli 11 (“Practical applications”) e 12 (“Guidelines for budding narratologists”) di Monika Fludernik, An Introduction to Narratology, London and New York, Routledge, 2009.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Monika Fludernik An Introduction to Narratology London and New York, Routledge 2009 Solo per studenti non frequentanti: si richiede la lettura dei capitoli 11 (“Practical applications”) e 12 (“Guidelines for budding narratologists”)
Monika Fludernik An Introduction to Narratology London and New York, Routledge 2009 Testo secondario: si richiede la lettura delle pp. 1-118
Joseph Conrad Heart of Darkness (1899), ed. by P.B. Armstron New York, Norton Critical Edition, fifth edition 2016 Testo secondario: si richiede la lettura della sezione “Background and Context”
Joseph Conrad Heart of Darkness (1899), ed. by P.B. Armstrong New York, Norton Critical Edition, fifth edition 2016 Solo per studenti non frequentanti: si richiede la lettura della sezione "Criticism"
Joseph Conrad Heart of Darkness (1899), ed. by P.B. Armstrong New York, Norton Critical Edition, fifth edition 2016 Testo primario: si richiede la lettura della sezione: “The Text of Heart of Darkness”
A. Serpieri “La prospettiva fenomenologica nella raccolta di Prufrock”, in A. Serpieri, Le strutture profonde Bologna, Il Mulino 1973 Testo secondario: si richiede la lettura delle pp. 89-119
Virginia Woolf La Signora Dalloway (1925; testo inglese a fronte), a cura di Marisa Sestito Venezia, Marsilio 2012 Testo primario
T.S. Eliot The Love Song of J. Alfred Prufrock, in Prufrock and Other Observations (1917), in R. Sanesi (a cura di), Poesie (testo inglese a fronte) Milano, Bompiani. 1983 Testo primario
Andrew Sanders The Short Oxford History of English Literature Oxford, Oxford University Press 1994 Manuale: si richiede la lettura dei capitoli 7-10 (pp. 398-639)
T.S. Eliot Tradition and the Individual Talent (1921), in Selected Prose of T.S. Eliot, ed. by F. Kermode London, Faber 1975 Testo primario: pp. 37-49
Maria DiBattista Virginia Woolf’s Major Novels: The Fables of Anon New Haven, Yale University Press 1980 Testo secondario: si richiede la lettura delle pp. 22-63.

Modalità d'esame

L’accertamento dei risultati di apprendimento prevede una prova orale volta a verificare:

1) L’acquisizione delle conoscenze di storia letteraria e dei testi primari in programma collocati nel loro contesto storico-culturale;
2) L’acquisizione di una metodologia critica appropriata all’analisi dei testi e dei contesti, con particolare attenzione rivolta all’aspetto narratologico e stilistico;
3) La capacità di comprensione e traduzione in italiano dei testi primari in lingua inglese;
4) La capacità di analisi testuale e contestuale, espositiva e argomentativa in lingua inglese.

La prova orale si svolgerà in lingua inglese e verterà su un accertamento delle conoscenze acquisite relativamente alle parti 1), 2) e 3) del programma sopra indicato.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017