Introduzione alla filologia slava (2017/2018)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S003495
Docente
Marija Bradas
Coordinatore
Marija Bradas
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/21 - SLAVISTICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 26-feb-2018 al 9-giu-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di offrire conoscenze generali sulla storia della lingua e della civiltà letteraria dei popoli slavi allo scopo di facilitare l'apprendimento delle diverse lingue e letterature slave.

Programma

I temi affrontati:

1. La patria originaria e le migrazioni degli slavi
2. La missione di Cirillo e Metodio e la nascita del paleoslavo
3. Dal paleoslavo alle lingue slave moderne
4. Gli alfabeti slavi a confronto
5. Le prime opere letterarie
6. Slavia latina e Slavia ortodossa
7. La fonetica slava comparata
8. Nozioni principali di grammatica slava comparata

Modalità didattiche: lezioni frontali.

Bibliografia:
M. Garzaniti, Gli Slavi. Storia, culture e lingue dalle origini ai nostri giorni, Roma, Carocci, 2013 (in particolare pp. 23-59; 77-105; 133-180).
N. Marcialis, Introduzione alla lingua paleoslava, Firenze, FUP, 2007, pp. 77-109.
R. Jakobson, Premesse di storia letteraria slava, Milano, Il Saggiatore, 1975, pp. 81-146.





Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
M. Garzaniti Gli Slavi. Storia, culture e lingue dalle origini ai nostri giorni (Edizione 1) Carocci editore 2013 978-88-430-6807-4
Marcialis, N. Introduzione alla lingua paleoslava Firenze University Press 2005
Roman Jakobson Premesse di storia letteraria slava Il Saggiatore 1975

Modalità d'esame

Esame orale.

La prova riguarda tutti gli argomenti del programma ed è articolata in conformità con le aree tematiche precedentemente illustrate. Si richiede la conoscenza dei manuali e dei saggi di storia e di critica letteraria oggetto del programma d’esame.

Il voto finale, espresso in trentesimi, verrà attribuito sulla base delle conoscenze, dell’efficacia e prontezza delle risposte.

* Per gli studenti Erasmus la docente chiarirà a lezione i contenuti e le modalità della prova.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018