English language 2 [Tur] (2016/2017)

Codice insegnamento
4S002919
Docente
Valeria Franceschi
Coordinatore
Valeria Franceschi
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/12 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
II SEMESTRE dal 27-feb-2017 al 10-giu-2017.

Orario lezioni

II SEMESTRE
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.50 - 13.30 lezione Aula 2.4  
martedì 15.10 - 16.50 lezione Aula T.8  

Obiettivi formativi

Lo scopo del corso è fornire agli studenti le nozioni di base di pragmatica e analisi del discorso e gli strumenti pratici per avvicinarsi all’analisi di testi parlati e scritti secondo l’approccio pragmatico; il corso si propone inoltre di illustrare il ruolo e l’utilizzo della lingua inglese come strumento di comunicazione internazionale in contesti rilevanti all’ambito del mondo del lavoro.

Programma

Il corso sarà dedicato all’analisi linguistica di testi parlati e scritti. Saranno illustrate le nozioni principali di pragmatica e analisi del discorso. Sarà inoltre fornita una breve panoramica sulle implicazioni pragmatiche dell‘utilizzo dell’inglese come lingua di comunicazione globale nel mondo del lavoro in contesti orali e scritti

L’attenzione sarà rivolta in particolare a:

- Definizione di pragmatica e analisi del discorso
- Testo, co-testo e contesto
- Coesione e coerenza
- Inferenze: entailments, presuppositions, implicatures
- Atti linguistici
- Principio di cooperazione e massime conversazionali
- Analisi della conversazione
- La nozione di faccia positiva e negativa

L’inglese come lingua globale e BELF
- English as a Lingua Franca (ELF) e English as Business Lingua Franca (ELF)
- La negoziazione del signifcato nella comunicazione BELF
- L’espressione della lingua/cultura locale nella comunicazione BELF

Il corso si articola in lezioni frontali e interattive; è incoraggiato il dialogo e la partecipazione attiva durante le lezioni.

Bibliografia:

Slides delle lezioni (scaricabili dalla piattaforma Moodle)
Cutting, Joan. 2015. Pragmatics: A Resource book for Students. London: Routledge (eccetto sezioni 6 e 8)
Peccei, Jean S. 1999. Pragmatics. Padstow: Routledge.
Poppi, F. 2016. Balancing Local Identity and Global Audiences: Localized and Globalized Instances of EIL in Corporate Websites. In Lopriore, L. e E. Grazzi (eds.). Intercultural Communication. New Perspectives from ELF. Rome: Roma Tre Press. 409-427

Riferimenti bibliografici secondari (testi non obbligatori)
Jenkins, Jennifer (2014). Global Englishes: A Resource Book for Students. Abingdon, Routledge. pp. 2-16; 27-35; 41-45.
stampata
Louhiala-Salminen, Leena, Mirjaliisa Charles, Anne Kankaanranta. 2005. English as a lingua franca in Nordic
corporate mergers: Two case companies. English for Specific Purposes 24 (2005) 401–421
Paltridge, Brian. 2006. Discourse analysis : an introduction. London: Continuum. (Chapter 1)

Gli studenti non frequentanti sono invitati a prendere contatto con la docente per ottenere la password Moodle.

Modalità d'esame

Pre-requisiti: per sostenere l'esame, gli studenti devono aver superato la prova informatizzata del livello C1 e gli esami di Letteratura Inglese 1 e Lingua Inglese 1.

L’esame consiste in una prova scritta comprendente domande volte a verificare la conoscenza dei contenuti trattati durante il corso e la capacità di applicare tali conoscenze all'analisi di brevi scambi conversazionali / brani.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017