Legislazione del turismo (2016/2017)

Codice insegnamento
4S00908
Docenti
Chiara Tincani, Daniele Butturini
Coordinatore
Chiara Tincani
crediti
9
Settore disciplinare
IUS/09 - ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I SEMESTRE dal 3-ott-2016 al 21-gen-2017.

Orario lezioni

I SEMESTRE
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 15.10 - 16.50 lezione Aula T.8  
giovedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.6  
venerdì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.6  

Obiettivi formativi


Obiettivi in italiano

Il corso esamina il diritto del turismo sotto gli aspetti del diritto pubblico, del diritto costituzionale e del diritto dell’Unione europea.
In particolare il corso ha ad oggetto le competenze dell’Unione europea, dello Stato nazionale e degli enti territoriali in tema di politiche turistiche, le istituzioni titolari di funzioni in ambito turistico e i principi fondamentali relativi alla buona fede, alla frode, all’errore, alla forza maggiore nelle transazioni riguardanti il turismo. Nel corso saranno approfondite le tematiche del diritto contrattuale e della responsabilità extracontrattuale

Programma

Programma in italiano

Principi di diritto pubblico, i poteri dello Stato, le Regioni, le fonti del diritto, il turismo nella Costituzione, le agenzie di viaggio, le professioni turistiche, i contratti di ospitalità, il contratto di albergo, il contratto della ristorazione, il contratto di viaggio, responsabilità del tour operator e dell’intermediario e risarcimento dei danni, la multiproprietà.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Franceschelli - Morandi Manuale di diritto del turismo Giappichelli 2013 Del manuale devono essere studiati i capitoli: I, II, III. IV, V. VII, VIII, IX, XII, XIV, XV,XVI, XVII.

Modalità d'esame

L'esame è in forma orale.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017