Letteratura e cultura tedesca 1 [Cognomi M-Z] (2015/2016)

Codice insegnamento
4S002904
Docente
Arturo Larcati
Coordinatore
Arturo Larcati
crediti
6
Settore disciplinare
L-LIN/13 - LETTERATURA TEDESCA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 22-feb-2016 al 31-mag-2016.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 16.00 - 17.30 lezione Aula 2.5  
martedì 14.30 - 16.00 lezione Aula T.6  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di affrontare il modo in cui artisti e intellettuali del primo Novecento mettono lo loro arte al servizio della causa della guerra o, più raramente, si impegnano a favore della pace. Un peso tutto particolare verrà dato alla riflessione sulla fine dell’impero austro-ungarico e alla nascita di quello che Claudio Magris chiama “il mito asburgico nella letteratura austriaca”.

Programma

Ernst Jünger, In Stahlgewittern (Nelle tempeste d’acciaio, Guanda editore), Erich Maria Remarque, Im Westen nichts Neues (Niente di nuovo sul fronte occidentale, Mondadori); Joseph Roth, Radetzkymarsch (La marcia di Radetzky, Adelphi 1996) Gilberto Forti, Il piccolo almanacco di Radetzky, Milano Adelphi 2010.
Per approfondire: 1914: Guerra e letteratura! Volume monografico di Cultura tedesca 46 (giugno 2014); La Grande Guerra. Raccontarla cent'anni dopo per capire l'Europa di oggi, a cura di Wlodek Goldkorn e Claudio Lindner. Introduzione di Giovanni De Luna, Roma Gruppo Editoriale L'Espresso 2014; Kultur und Krieg. Die Rolle der Intellektuellen, Künstler und Schriftsteller im Ersten Weltkrieg, hrsg. von Wolfgang J. Mommsen, München Wien Oldenburg 1996;

Modalità d'esame

La modalità dell'esame sarà orale.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016