Lingua russa III (2015/2016)

Codice insegnamento
4S00845
Docente
Sara Paolini
Coordinatore
Sara Paolini
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/21 - SLAVISTICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 22-feb-2016 al 31-mag-2016.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.30 - 16.00 lezione Aula T.6  
martedì 16.00 - 17.30 lezione Aula 2.5  

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di approfondire alcune peculiarità morfo-sintattiche della lingua russa. Verrà posta particolare attenzione allo sviluppo lessicale e alle problematiche della traduzione.

Programma

Peculiarità morfo-sintattiche della lingua russa: espressione dei complementi di causa, di fine e di tempo; il periodo semplice (frasi e costruzioni impersonali); il periodo composto (frase dipendente di tempo, di causa, interrogativa indiretta, condizionale, finale); discorso diretto e indiretto; il sistema verbale (approfondimenti sull’uso degli aspetti del verbo). Lo sviluppo del lessico della lingua russa. Problematiche teoriche della traduzione e applicazioni pratiche a testi di carattere culturologico.

BIBLIOGRAFIA

C. Cevese, Ju. Dobrovol'skaja, Sintassi russa. Teoria ed esercizi, Milano, Hoepli 2004

S. Cochetti, Поговорим о России. Introduzione alla cultura russa, Hoepli 2009

Gli studenti sono pregati di procurarsi i testi indicati prima dell’inizio delle lezioni.
All’inizio delle lezioni gli studenti dovranno iscriversi alla pagina e-learning del corso, dove verranno inseriti dalla docente eventuali altri materiali di approfondimento.
Si segnala inoltre che è stata creata una pagina e-learning denominata “La sezione di russo: attività, iniziative e forum”, alla quale tutti gli studenti di russo sono invitati a iscriversi.

Modalità d'esame

L’esame si svolge in forma orale.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016