Storia del mondo contemporaneo (2014/2015)

Codice insegnamento
4S002901
Docente
Renato Camurri
Coordinatore
Renato Camurri
crediti
6
Settore disciplinare
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I semestre dal 1-ott-2014 al 10-gen-2015.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 16.00 - 17.30 lezione Aula T.8  
venerdì 16.00 - 17.30 lezione Aula T.8  

Obiettivi formativi

Il corso mira a fornire la conoscenza delle fasi cruciali della storia del mondo contemporaneo del Novecento prestando particolare attenzione allo studio delle relazioni politiche, culturali e sociali che hanno caratterizzato nel secolo scorso il rapporto tra Europa, Stati Uniti e le aree più sviluppate del mondo e tenendo conto sia delle trasformazioni introdotte dai processi di globalizzazione dell’economia che dei cambiamenti intervenuti nelle relazioni internazionali.
Al termine del corso lo studente è in grado di confrontarsi criticamente con le problematiche fondamentali della storia globale, utilizzando adeguati strumenti storiografici e muovendosi sincronicamente e diacronicamente entro gli avvenimenti e le diverse fasi storiche affrontate.

Programma

Il corso copre un arco cronologico compreso tra il 1914 e il 2001. Si articolerà secondo i seguenti blocchi tematici: 1) La Grande Guerra e la nascita dei totalitarismi, 2) La seconda guerra mondiale, 3) La guerra fredda e la contrapposizione tra i due blocchi, 4) La decolonizzazione e la nuova mappa geopolitica del mondo, 5) Gli anni Sessanta: distensione, rivoluzioni e dittature, contestazioni, 6) Crisi dell’egemonia economica americana e crollo dell’URSS, 7) L’Europa dopo il 1989, 8) Il mondo globale.

Bibliografia

1. un manuale a scelta tra:

T. Detti-G. Gozzini, Storia contemporanea, II, Il Novecento, Bruno Mondadori, 2002; A. M. Banti, L’Età contemporanea. Dalla Grande Guerra ad oggi, Laterza, 2011.

2. un libro a scelta tra i seguenti:

a) E. Gentile, Due colpi di pistola, dieci milioni di morti. La fine di un mondo. Storia illustrata della Grande Guerra, Laterza, 2014.
b) A. Testi, Il secolo degli Stati Uniti, Il Mulino 2008.
c) F. Romero, Storia della guerra fredda. L'ultimo conflitto per l'Europa, Einaudi, 2009.
d) J. Osterhammel-N. P. Petersson, Storia della globalizzazione, Il Mulino, 2005.


Studenti non frequentanti

Gli studenti non frequentanti dovranno aggiungere ai testi sopraindicati un volume a scelta tra i seguenti:

R. Overy, Crisi tra le due guerre mondiali 1919-1939, Il Mulino, 1998.
F. Romero, Storia internazionale dell’età contemporanea, Carocci, 2012.

Modalità d'esame

Prova scritta.
Ai soli studenti Erasmus viene data la possibilità di scegliere la prova orale.

Competenza linguistica richiesta
Il corso è in lingua italiana. Sia per la frequenza che per le prove d’esame è richiesta una competenza linguistica di base di livello B1.