Letteratura russa III (2014/2015)

Codice insegnamento
4S00849
Docente
Sara Paolini
Coordinatore
Sara Paolini
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/21 - SLAVISTICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I semestre dal 1-ott-2014 al 10-gen-2015.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 13.00 - 14.30 lezione Aula 2.6  
martedì 11.30 - 13.00 lezione Aula 2.6  
giovedì 13.00 - 14.30 lezione Aula T.7  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di ampliare e approfondire la conoscenza della letteratura russa del Novecento, attraverso l’analisi di alcuni testi fondamentali, condotta secondo le principali metodologie critiche.

Programma

PERCORSI NELLA LETTERATURA RUSSA DEL NOVECENTO ATTRAVERSO I CONCETTI DI TRANSIZIONE, FINE, PRINCIPIO.

Il filo conduttore che lega i testi presi in esame è il senso della fine – di un’epoca, di un mondo – che pervade le fasi storiche di transizione, immancabile preludio alla nascita del nuovo. Verranno condotti due percorsi: il primo da inizio Novecento alla Nep, attraverso l’apocalisse rivoluzionaria, il secondo nella lagernaja literatura, la letteratura del disumano, che prende forma negli anni della destalinizzazione. La scelta dei testi è finalizzata inoltre all’illustrazione di varietà e ricchezza formali del Novecento letterario russo.

Durante il corso sarà proposta agli studenti la lettura guidata di testi in lingua, e sarà fornito ulteriore materiale critico.

Si richiede una conoscenza manualistica di base della storia del periodo preso in esame.

Il corso si svolge nel primo semestre. Sono vivamente consigliate la frequenza e la lettura preventiva delle opere. Gli studenti non frequentanti sono pregati di rivolgersi alla docente, anche via email, per concordare il programma.

BIBLIOGRAFIA

1) testi
- A. ČECHOV, Il giardino dei ciliegi
- V. ROZANOV, Foglie cadute (brani)
- A. BLOK, I dodici (a cura di C. De Michelis, Edizioni Marsilio)
- B. PASTERNAK, Il dottor Živago
- M. BULGAKOV, Cuore di cane
- A. SOLŽENICYN, Una giornata di Ivan Denisovič
- V. ŠALAMOV, I racconti di Kolyma (scelta)
- V. GROSSMAN, Vita e destino (scelta di brani)

2) bibliografia critica

- AA.VV., Storia della letteratura russa. Il Novecento, Einaudi, Torino, 1991 (una scelta di capitoli su indicazione della docente).
- AA.VV., Storia della civiltà letteraria russa, diretta da Michele Colucci e Riccardo Picchio, Torino, UTET, 1997 (una scelta di capitoli su indicazione della docente una scelta di capitoli su indicazione della docente)
- N. Werth, Storia della Russia nel Novecento, Bologna, Il Mulino, 2000.
- G. P. Piretto, Il radioso avvenire: mitologie culturali sovietiche, Einaudi, Torino, 2001.
- V. Strada, Le veglie della ragione. Miti e figure della letteratura russa da Dostoevskij a Pasternak, Einaudi, Torino, 1986 (la sezione intitolata Sorte di una letteratura).

Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite durante il corso.

Modalità d'esame

Esame orale