English literature and culture 1 [Cognomi F-O] (2014/2015)

Codice insegnamento
4S002903
Docente
Sidia Fiorato
Coordinatore
Sidia Fiorato
crediti
6
Settore disciplinare
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
I semestre dal 1-ott-2014 al 10-gen-2015.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.30 - 16.00 lezione Aula 2.4  
venerdì 10.00 - 11.30 lezione Aula 2.4  

Obiettivi formativi

LETTERATURA INGLESE I 2014-2015
Dott. Sidia Fiorato

Crime and the unconscious

Il corso si propone di analizzare la connessione fra il genere della detective fiction e l’indagine dell’inconscio all’interno della tradizione letteraria inglese. Il genere si dimostra fin dalle sue origini espressione privilegiata della mente e di particolari aberrazioni mentali; l’analisi letteraria si integra con l’analisi psicologica e psichiatrica e pone in tal modo in discussione l’elemento fondante il genere, ossia la restaurazione finale dell’ordine sociale. Particolare attenzione verrà dedicata al periodo vittoriano per evidenziare come l’interesse per l’inconscio permei l’intera atmosfera culturale della fin du siecle, mentre la rilettura postmoderna del periodo fonderà tematiche relative all’identità con l’espressione artistica dell’identità. Inoltre, il romanzo di Margaret Millar offrirà lo spunto per un approfondimento della presenza di tematiche psichiatriche all’interno del genere nel periodo degli anni 50 del secolo scorso.

Programma

Testi primari:

O. Wilde, The Picture of Dorian Gray (1890) (ed. Penguin)
P. Ackroyd, Dan Leno and the Limehouse Golem (1998) (ed. Vintage)
Margaret Millar, The Beast in View (1955) (ed. Phoenix)


Opere critiche

- K. Powell, “A Verdict of Death: Oscar Wilde, actresses and Victorian Women”, in P. Raby ed., The Cambridge Companion to Oscar Wilde, Cambridge, Cambridge University Press, 2009, pp. 181-194.
- S. Onega, “Dan Leno and The Limehouse Golem and Milton In America”, in S. Onega, Metafiction and Myth in the Novels of Peter Ackroyd, 1999 (pp. 133-147 la parte sul romanzo in programma)
- Connely K., “From Detective Fiction To Detective Literature: Psychology in the Novels of Dorothy L. Sayers and Margaret Millar”, in Clues: A Journal of Detection, Spring 2007, pp. 35-47.
-S. Knight, Crime Fiction since 1800: Detection, Death, Diversity, Palgrave Mcmillan, 2010 (capp. 1, 2, 3, 4 obbligatori e un capitolo a scelta tra 5, 6, 7, 8, 9).

Manuali: per il contesto storico-letterario del periodo in programma (dal Vittorianesimo all’età contemporanea) un testo a scelta fra
- P. Poplawski, ed., English Literature in Context, Cambridge, Cambridge University Press, 2008
- A. Sanders, The Short Oxford History of English Literature, Oxford University Press, 1994

Modalità d'esame

Avvertenze

Gli studenti impossibilitati a frequentare sono invitati a contattare la docente per le indicazioni relative al programma.

Modalità d’esame:
Esame orale