Letteratura spagnola II (2013/2014)

Codice insegnamento
4S00843
Docente
Andrea Zinato
Coordinatore
Andrea Zinato
crediti
9
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/05 - LETTERATURA SPAGNOLA
Lingua di erogazione
Spagnolo
Periodo
I semestre dal 1-ott-2013 al 11-gen-2014.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 14.30 - 16.00 lezione Aula 2.5  
mercoledì 17.30 - 19.00 lezione Aula 2.6  
venerdì 16.00 - 17.30 lezione Aula 2.6  

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di introdurre gli studenti alla cultura letteraria ed in particolar modo al teatro dei Secoli d’Oro.

Programma

“Teatro y sociedad: el caballero y el burlador”.
Il corso si propone di introdurre lo studente alle problematiche del teatro spagnolo dei Secoli d’Oro approfondendo in particolare la figura del cavaliere e dell’ingannatore-seduttore nelle opere di Lope de Vega e Tirso de Molina.

Bibliografia
Felipe B. Pedraza Jiménez, Milagros Rodríguez Cáceres, Las épocas de la literatura española, Barcelona, Ariel, 2002 (o edizione più recente).
[All’inzio del corso verranno indicati i capitoli che fanno parte del programma d’esame]

John H. Elliott, La Spagna Imperiale, 1469-1716, Bologna, il Mulino, 1982 (o più recente).

José Antonio Maravall, Teatro e letteratura nella Spagna barocca, Bologna, il Mulino, 1995.

Lope de Vega, El caballero de Olmedo, ed. de Francisco Rico, Madrid, Cátedra, 1981 (o più recente).

[Tirso de Molina], El burlador de Sevilla, ed. de Alfredo Rodríguez López-Vázquez, Madrid, Cátedra, 2003.

La bibliografia critica e le letture di approfondimento verranno indicate durante il corso.
Gli studenti sono pregati di reperire i testi prima dell’inizio delle lezioni.

Modalità d'esame

L’esame si svolge in forma orale in italiano e spagnolo. Per gli studenti frequentanti è prevista una prova in itinere alla fine del corso. Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare il docente.
COMPETENZA LINGUISTICA RICHIESTA
Livello 2 (ALTE) B2 (Consiglio d’Europa)
La verifica della competenza linguistica si basa sulle certificazioni rilasciate dal CLA (Centro Linguistico di Ateneo) o da altri enti accreditati.