Principi di marketing internazionale (2013/2014)

Codice insegnamento
4S02443
Docente
Vania Vigolo
Coordinatore
Vania Vigolo
crediti
9
Settore disciplinare
SECS-P/08 - ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 24-feb-2014 al 31-mag-2014.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.30 - 16.00 lezione Aula B  
martedì 13.00 - 14.30 lezione Aula 2.4  
venerdì 11.30 - 13.00 lezione Aula 2.4  

Obiettivi formativi

Familiarizzare i partecipanti con i principi e il modo di ragionare tipici del marketing aziendale. Vengono privilegiati gli argomenti di interesse nell’ambito del commercio internazionale, di cui si affrontano peculiari problematiche di marketing strategico ed operativo, anche attraverso alcune testimonianze di operatori.

Programma

IL PROCESSO DI MARKETING
- Evoluzione dell'orientamento al mercato
- Il marketing per le imprese orientate ai mercati internazionali
- La pianificazione di marketing
- L’ambiente di marketing
- Etica, responsabilità sociale e marketing

CAPIRE I CONSUMATORI E I MERCATI
- Il comportamento del consumatore
- I mercati industriali e il comportamento d’acquisto delle imprese
- Le ricerche di marketing
- Segmentazione, identificazione del target e posizionamento
- Opportunità di marketing nel mercato globale

SODDISFARE LE OPPORTUNITA’ DI MARKETING
- Lo sviluppo e il lancio di nuovi prodotti
- Caratteristiche dei servizi e implicazioni di marketing
- La gestione dei processi di branding secondo una prospettiva internazionale
- La determinazione del prezzo
- La scelta e la gestione dei canali di marketing
- Comunicazione integrata di marketing
- Pubblicità, promozione delle vendite e relazioni pubbliche
- Vendita personale e sales management
- Il marketing online

BIBLIOGRAFIA
Kerin, Hartley, Rudelius, Pellegrini, Marketing, McGraw-Hill, Milano, 2014, 3° edizione.

Per gli studenti frequentanti il programma d'esame verterà su:
- libro di testo, nello specifico: Capitoli 1, 3 (inclusa appendice A), 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15 (esclusa appendice B), 19, 20, 22
- appunti delle lezioni
- materiale di approfondimento messo a disposizione sulla pagina web del corso
- interventi dei testimoni privilegiati.

Gli studenti non frequentanti faranno riferimento esclusivamente al libro di testo. Oltre ai capitoli sopra indicati, il programma d'esame include anche i capitoli 4, 16 e 21.

Modalità d'esame

L'esame consiste in una prova scritta e, per chi consegue una valutazione positiva, in una prova orale. La prova orale è obbligatoria per i voti quasi sufficienti (17) e per i voti superiori a 28, negli altri casi è facoltativa.