Lingua tedesca II [CInt] (2013/2014)

Codice insegnamento
4S00841
Docente
Sibilla Cantarini
Coordinatore
Sibilla Cantarini
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/14 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA
Lingua di erogazione
Tedesco
Periodo
II semestre dal 24-feb-2014 al 31-mag-2014.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 13.00 - 14.30 lezione Aula T.6  
martedì 13.00 - 14.30 lezione Aula 2.6  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre gli studenti all'analisi del sistema morfologico del tedesco.

Programma

“Il sistema morfologico del tedesco. Introduzione all'analisi morfologica”.

Il corso introduce alcuni concetti fondamentali della morfologia, come morfo, morfema, allomorfo, affisso, processo produttivo ecc. e descrive la struttura delle parole morfologicamente complesse. I seguenti processi morfologici sono trattati in modo dettagliato: derivazione, flessione, composizione, conversione, Ablaut, Umlaut, riduzioni di parola. Il corso prevede esercitazioni pratiche di analisi morfologica.

Il programma del corso è identico per gli studenti frequentanti e non frequentanti e sarà tenuto in parte in lingua tedesca e in parte in lingua italiana.

Bibliografia

Alber, Birgit (2004), Einführung in die Morphologie des Deutschen, UNI Service, Trento. (Il libro può essere acquistato presso la libreria “QuiEdit”).

Il seguente testo potrà essere consultato, qualora insorgessero problemi relativi alla comprensione dei testi tedeschi:

Graffi, Giorgio e Sergio Scalise (2012), Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica. Con scritti di Stefano Cappa, Caterina Donati e Andrea Moro, Bologna, Il Mulino.

Modalità d'esame

L'esame è orale; tuttavia, per gli studenti frequentanti è prevista al termine del corso una prova scritta facoltativa, sostitutiva dell’esame orale. All'esame orale, un argomento a scelta dello studente sarà esposto in lingua tedesca.

Competenza linguistica richiesta

Parte del corso è costituita dalla verifica della competenza linguistica in lingua tedesca; livello richiesto: B2. La verifica della competenza linguistica si basa sulla certificazione del CLA ovvero di altri enti accreditati.

Materiale didattico

Documenti