Letteratura spagnola I [Tur] (2011/2012)

Codice insegnamento
4S00853
Docente
Antonella Gallo
Coordinatore
Antonella Gallo
crediti
6
Settore disciplinare
L-LIN/05 - LETTERATURA SPAGNOLA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 27-feb-2012 al 26-mag-2012.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 16.00 - 17.30 lezione Aula T.8  
venerdì 10.00 - 11.30 lezione Aula T.6  

Obiettivi formativi

Il corso è articolato in un unico modulo e si propone di individuare e sviluppare gli aspetti più significativi della letteratura, e più in generale della cultura spagnola, del primo Novecento con il sussidio di una metodologia critica. Si approfondiranno in particolare i movimenti letterari dell’epoca, compresi tra gli anni 1898-1936, attraverso la lettura guidata di poesie scelte tra gli autori più significativi dell’epoca, per poi analizzare alcuni aspetti e temi della narrativa di Miguel de Unamuno e della produzione teatrale di Federico García Lorca. Il programma vale anche per gli studenti non frequentanti.

Programma

PARTE 1. «Storia della letteratura spagnola: dalla Crisi di fine secolo alla Guerra Civile spagnola»

Manuali consigliati (uno a scelta)
- F.B. Pedraza Jiménez e M. Rodríguez Cáceres, Las épocas de la literatura española, Barcelona, Ariel, 1997 (capp. 8-9)
- M.G. Profeti, a cura di, L'età contemporanea della letteratura spagnola: il Novecento, Firenze, La Nuova Italia, 2001, pp. 1-309.
-F. Antonucci, Il Novecento letterario spagnolo: percorsi, Pisa, Ets, 2004.


PARTE 2. «Lettura testi»
La preparazione dell'esame comporta la lettura di due testi in lingua spagnola e della dispensa preparata dalla docente. I testi in lingua spagnola sono reperibili in edizioni accessibili; si consigliano, in particolare, le edizioni Cátedra, con le relative introduzioni. Per facilitare lo studio agli studenti principianti, si segnalano le seguenti traduzioni dei testi in programma: M. de Unamuno, Nebbia, Milano, BUR, 2008; F. García Lorca, La casa di Bernarda Alba, Torino, Einaudi, 1997. Si ricorda che la traduzione italiana non sostituisce il testo spagnolo ma costituisce uno strumento di aiuto per la comprensione e la traduzione dell’opera.

Testi
1. M. De Unamuno, Niebla.
2. F. García Lorca, La casa de Bernarda Alba
3. Dispensa di testi poetici (a cura della docente)

Bibliografia critica:
V. Bodini, I poeti surrealisti spagnoli, (saggio introduttivo), Torino, Einaudi, 1988, t. I, pp. XLV-LXXXI.

Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno eventualmente indicate durante il corso.

Modalità d'esame

Per gli studenti frequentanti è prevista una prova scritta in itinere (test con quesiti a risposta breve) riguardante la Storia della letteratura (Parte I) e i contenuti sviluppati nel corso medesimo. Per chi supera la prova in itinere, l’esame orale, da sostenere negli appelli previsti dalla Facoltà, verterà esclusivamente sulla Parte II; esso si svolgerà in italiano, ma verrà richiesto di leggere e tradurre un brano dei testi in programma, per cui si consiglia di sostenere l’esame una volta acquisita una competenza linguistica corrispondente al livello B1. Lo studente dovrà dimostrare di aver compreso il testo e di essere in grado di collocarlo adeguatemente nel contesto storico-culturale a cui appartiene. Per gli studenti non frequentanti, valgono le indicazioni bibliografiche sopra indicate, facendo presente che l’esame non è suddivisibile in moduli e va sostenuto nella sua interezza.