Letteratura russa II (2010/2011)

Codice insegnamento
4S00854
Docente
Sara Paolini
Coordinatore
Sara Paolini
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/21 - SLAVISTICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I semestre dal 4-ott-2010 al 15-gen-2011.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il dualismo Mosca-Pietroburgo nella cultura russa: mito, storia, letteratura

Il corso ha l’obiettivo di fornire allo studente gli strumenti per comprendere un elemento peculiare della storia della cultura russa, in particolare della letteratura, a lungo sua emanazione primaria.

Programma

Il corso si articola nei seguenti livelli: ricostruzione del quadro storico della nascita e dell’evoluzione del dualismo Mosca-Pietroburgo (presuppone una preparazione manualistica di base sulla storia russa; saranno fornite indicazioni nel corso delle lezioni); analisi dei miti di “Mosca terza Roma” e “Pietroburgo finestra sull’Europa”; itinerario attraverso alcune delle opere fondamentali che hanno contribuito a creare l’immagine letteraria delle due capitali.
Bibliografia
Testi:
- A. Puškin, Il cavaliere di bronzo
- A. Griboedov, Che disgrazia l'ingegno
- N. Gogol', I racconti di Pietroburgo
- F. Dostoevskij, Le notti bianche
Quadretti (in Diario di uno scrittore 1873)
- L. Tolstoj, Anna Karenina
- M. Bulgakov, Il Maestro e Margherita
Saggi:
— AA.VV., Storia della civiltà letteraria russa, diretta da Michele Colucci e Riccardo Picchio, Torino, UTET, 1997 (le parti relative agli autori trattati)
— E. Lo Gatto, Il mito di Pietroburgo, Feltrinelli, 1960 e seg. (parziale)
— G. P. Piretto, Da Pietroburgo a Mosca. Le due capitali in Dostoevskij, Belyj, Bulgakov, Gerini, Milano, 1990.
Altri materiali saranno forniti dalla docente nel corso delle lezioni.
Gli studenti non frequentanti sono pregati di rivolgersi alla docente per concordare il programma.

Modalità d'esame

L'esame si svolge in forma orale.