Lingua inglese II (2009/2010)

Codice insegnamento
4S00850
Docente
Anna Zanfei
crediti
9
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/12 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 22-feb-2010 al 31-mag-2010.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 16.00 - 17.30 lezione Aula 2.4  
giovedì 17.30 - 19.00 lezione Aula T.8  

Obiettivi formativi

Il corso è una introduzione all'analisi multimodale applicata alla produzione di testi in lingua inglese nell’ambito arti grafiche. Esemplificazioni comprendono prodotti delle arti grafiche in lingua inglese che illustrano l'uso di risorse semiotiche multimodali come interpretazione di testi classici e di cultura popolare

Programma

Differenziazione tra il concetto di semiotic modes e il concetto di semiotic modalities
Definizione di risorse semiotiche multimodali
Coesione multimodale
Definizione di identità multimodali
La rappresentazione dell'attore sociale
Il significato della tipografia nei testi letterari
La multimodalità nell’arte: materialità, 3D, modalità cinetiche

Bibliografia:
David Machin, Introduction to Multimodal Analysis, Oxford University Press, 2005.

per il corso di Arte:
Whitlock, Gillian; Poletti, Anna. Self-regarding Art. Biography: An Interdisciplinary Quarterly, Winter 2008, Vol. 31 Issue 1, preceding p 1-19

per il corso di Editoria:
Nørgaard, Nina. The Semiotics of Typography in Literary Texts. A Multimodal Approach. Orbis Litterarum, 2009, Vol. 64 Issue 2, p 141-160

per il corso di Letteratura:
McIntyre, Dan. Integrating multimodal analysis and the stylistics of drama: a multimodal perspective on Ian McKellen's Richard III. Language & Literature, 2008, Vol. 17 Issue 4, pp. 309-334

Modalità d'esame

L'esame si svolge in Inglese in forma orale.




Competenza linguistica richiesta: Livello 3 (ALTE), B2 (Consiglio d'Europa). La verifica della competenza linguistica si basa sulle certificazioni rilasciate dal CLA (Centro Linguistico di Ateneo) o altri enti accreditati ( vedi " Guida dello studente" )