Letteratura tedesca I (2008/2009)

Codice insegnamento
4S00836
Docente
Massimo Salgaro
crediti
9
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/13 - LETTERATURA TEDESCA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 2-mar-2009 al 30-mag-2009.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 13.00 - 14.30 lezione Aula 2.6  
giovedì 11.30 - 13.00 lezione Aula T.6  
venerdì 8.30 - 10.00 lezione Aula T.8  

Obiettivi formativi

Il corso intende offrire una panoramica della letteratura tedesca del Novecento attraverso la lettura e l’analisi di testi esemplari.

Programma

Dalla seconda metà del Settecento, quando il termine “Versuch” divenne centrale nelle scienze naturali, l’esperimento scientifico entrò in letteratura, ad esempio nell’opera di Goethe e di Novalis. Le rappresentazioni della prassi scientifica sono diffuse nella produzione letteraria del romanticismo e del realismo, tuttavia fu soprattutto nel xx secolo che l’esperimento scientifico ebbe nette ricadute epistemologiche sulla narrativa, sulla lirica, sulla drammaturgia e sulla saggistica in lingua tedesca. In quel periodo l’interfacing epistemologico fra esperimento e letteratura rese la produzione letteraria una sorta di laboratorio scientifico trasformando la letteratura in letteratura “sperimentale”.

Bibliografia:
Estratti da:
Robert Musil, Saggi e lettere, Einaudi, 1995.
Durs Grünbein, Della neve ovvero Cartesio in Germania, Einaudi 2005.
Oswald Wiener, Saggi sulla letteratura, Fiorini, 2008.
Manuale: A. Reininger, Profilo storico della letteratura tedesca, Torino, Rosenberg & Sellier.

Modalità d'esame

Esame orale

Materiale didattico

Documenti