Letteratura spagnola III (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00872
Crediti
6
Coordinatore
Andrea Zinato
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Lezioni 4 L-LIN/05-LETTERATURA SPAGNOLA I semestre Andrea Zinato
Esercitazioni 2 L-LIN/05-LETTERATURA SPAGNOLA I semestre Andrea Zinato

Obiettivi formativi

Modulo: Lezioni
-------
Il corso si propone di introdurre gli studenti alla letteratura e alla cultura spagnola del XVII secolo


Modulo: Esercitazioni
-------
Il corso si propone di introdurre gli studenti alla letteratura e alla cultura spagnola del XVII secolo

Programma

Modulo: Lezioni
-------
“Gli Eroi stanchi: l’impero spagnolo e i suoi soldati”
Il corso verterà sulla cultura e sulla letteratura spagnola del XVII secolo, approfondendo in particolare il racconto (auto)biografico del soldato/avventuriero spagnolo itinerante per l’Europa secentesca dalla prospettiva coeva (Estebanillo Gonzáles) e da quella attuale (el capitán Alastriste). Si articola in due moduli: il primo costituisce un’introduzione storico culturale, mentre il secondo affronterà le problematiche critico-letterarie specifiche della narrativa (auto)biografica e di genere nei Secoli d’oro. Gli studenti sono tenuti a preparare due moduli.

PARTE 1: – Società e cultura della Spagna del XVII secolo.
Bibliografia:
- F. B. PEDRAZA JIMÉNEZ – M. RODRÍGUEZ CÁCERES, Las épocas de la literatura española, Barcelona, Ariel, 2002, pp.114-161.
- L’età d’oro della letteratura spagnola. Il Seicento, a cura di Maria Grazia Profeti, Firenze, La Nuova Italia, pp.418-497.
- JOHN H. ELLIOTT, La Spagna imperiale.1469-1716, Bologna, Il Mulino, 2006.
I testi sono consultabili anche presso la biblioteca del Dipartimento di Romanistica.

PARTE 2: Gli eroi stanchi.
Bibliografia
a)
- F. BRIOSCHI, C. DI GIROLAMO, Introducción al estudio de la literatura, Barcelona, Ariel, edizione più recente. In particolare cap. IV, Modos de la narración, pp.199-247.
b) Testi:
- La Vida y Hechos de Estebanillo González. Ed. de Antonio Carreira y Jesús Antonio Cid. Madrid, Cátedra 1990. (trad. ital.: Vita e avventure di Stefanello González, Milano, Rizzoli, 1998).
- ARTURO Y CARLOTA PÉREZ REVERTE, El capitán Alatriste, Madrid, Punto de Lectura, 2006.
Durante il corso è prevista la proiezione del film Alatriste di Agustín Díaz Yanes (2006) in lingua originale.
Le introduzioni delle edizioni indicate, tra le più economiche e valide in commercio- consultabili anche presso la Biblioteca del Dipartimento-, costituiscono parte integrante del programma d’esame.
Bibliografia critica relativa ai testi:
- ALESSANDRO CASSOL, Vita e scrittura. Autobiografie di soldati spagnoli del Siglo de Oro, Milano, LED, 2000, in particolare capp. I, II, III, V.
- M. S. ARREDONDO, “De Lazarillo a Estebanillo. Novedades Picarescas del Estebanillo González”, en Revista de Filología Española, LXXXV, 1995.
Letture di approfondimento:
Nel corso delle lezioni e/o su richiesta degli studenti verrano indicati percorsi di approfondimento relativi agli argomenti trattati.


Modulo: Esercitazioni
-------
commento di testi letterari

Modalità d'esame

Modulo: Lezioni
-------
L’esame si svolge in forma orale, interamente in lingua spagnola (tranne la bibliografia in italiano). È prevista una verifica del livello di comprensione dei testi in spagnolo (lettura e traduzione) ed è richiesta una adeguata competenza linguistica. Un’eventuale prova in itinere per gli studenti frequentanti sarà decisa durante il corso. Il programma vale anche per gli studenti non frequentanti, ai quali si consiglia di consultare il docente.
AVVERTENZA: Si suggerisce agli studenti di colmare eventuali lacune sulla storia e sulla geografia della penisola iberica e delle colonie spagnole e soprattutto sulla geografia politica dell’Europa del XVI e XVII secolo. Tali conoscenze sono indispensabili per sostenere l’esame


Modulo: Esercitazioni
-------
L’esame si svolge in forma orale, interamente in lingua spagnola (tranne la bibliografia in italiano). È prevista una verifica del livello di comprensione dei testi in spagnolo (lettura e traduzione) ed è richiesta una adeguata competenza linguistica. Un’eventuale prova in itinere per gli studenti frequentanti sarà decisa durante il corso. Il programma vale anche per gli studenti non frequentanti, ai quali si consiglia di consultare il docente.