Lingua tedesca II (2008/2009)

Corso disattivato

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Lezioni 4 L-LIN/14-LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA II semestre Sibilla Cantarini
Competenza linguistica B2 4 L-LIN/14-LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA II semestre Sibilla Cantarini

Obiettivi formativi

Modulo: Competenza linguistica B2
-------
B2 Vantage

Sa cogliere i punti principali di un discorso complesso, sia su temi astratti che concreti, comprese discussioni tecniche nel proprio campo di specializzazione. Sa interagire con un buon grado di fluenza e spontaneità, tale da rendere possibile il dialogo con un parlante nativo senza troppi problemi. Sa produrre un discorso orale o scritto chiaro e dettagliato, ed è in grado di sostenere un punto di vista su argomenti di attualità fornendo spiegazioni sui vantaggi e svantaggi.


Modulo: Lezioni
-------
Il corso si propone di introdurre gli studenti all'analisi del sistema morfologico del tedesco.

Programma

Modulo: Competenza linguistica B2
-------
-


Modulo: Lezioni
-------
Il sistema morfologico del tedesco. Introduzione all'analisi morfologica”.

Il corso introduce alcuni concetti fondamentali della morfologia, come morfo, morfema, allomorfo, affisso, processo produttivo ecc. e descrive la struttura delle parole morfologicamente complesse. I seguenti processi morfologici sono trattati in modo dettagliato: derivazione, flessione, composizione, conversione, Ablaut, Umlaut, riduzioni di parola. Il corso prevede esercitazioni pratiche di analisi morfologica.

Il programma del corso è identico per gli studenti frequentanti e non frequentanti.

Bibliografia

Alber, Birgit (2004), Einführung in die Morphologie des Deutschen, UNI Service, Trento. (Il libro può essere acquistato presso le librerie “QuiEdit” e “Erasmus”).

Pinker, Steven (1996), Der Sprachinstinkt, Kindler, München, solo il capitolo quinto, Worte, Worte, Worte. (Copia del capitolo è disponibile presso la copisteria “Rapida”).

Il seguente testo potrà essere consultato, qualora insorgessero problemi relativi alla comprensione dei testi tedeschi:

Graffi, Giorgio e Sergio Scalise (2002), Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica, Bologna, Il Mulino (in modo particolare il capitolo quinto).

Modalità d'esame

Modulo: Competenza linguistica B2
-------
-


Modulo: Lezioni
-------
L'esame è orale; tuttavia, per gli studenti frequentanti è prevista al termine del corso una prova scritta facoltativa, sostitutiva dell’esame orale. All'esame orale, un argomento a scelta dello studente sarà esposto in lingua tedesca.


Competenza linguistica richiesta

Parte del corso è costituita dalla verifica della competenza linguistica in lingua tedesca; livello richiesto: B2. La verifica della competenza linguistica si basa sulla certificazione del CLA ovvero di altri enti accreditati.