Letteratura spagnola III (2006/2007)

Corso disattivato

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Modulo 1 3 L-LIN/05-LETTERATURA SPAGNOLA 1 semestre Andrea Zinato
Modulo 2 3 L-LIN/05-LETTERATURA SPAGNOLA 1 semestre Paola Ambrosi

Obiettivi formativi

Modulo: Modulo 1
-------
Il corso verterà sulla letteratura spagnola dei secoli d’oro (XVI e XVII) approfondendo in particolare forme della narrativa all’epoca di Cervantes.


Modulo: Modulo 2
-------
Il corso verterà sulla letteratura spagnola dei secoli d’oro (XVI e XVII) approfondendo in particolare forme della narrativa all’epoca di Cervantes.

Programma

Modulo: Modulo 1
-------
Il corso si articola in due moduli: il primo costituisce un’introduzione storico culturale, mentre il secondo affronterà le problematiche critico-letterarie specifiche della narrativa attraverso l’analisi del testo.

MODULO 1 (CFU 3: 24 ore, A. Zinato). Cultura e letteratura nella Spagna di Cervantes.

Bibliografia

- F. Brioschi, C. Di Girolamo, Introducción al estudio de la literatura, Barcelona, Ariel, edizione più recente. In particolare cap. IV, Modos de la narración, pp.199-247.
- M. Socrate, Il riso maggiore di Cervantes. Le opere e i tempi; Firenze, la Nuova Italia, 1998.

Manuale di storia della letteratura:
- F. B. Pedraza Jiménez – M. Rodríguez Cáceres, Las épocas de la literatura española, Barcelona, Ariel, 2002. pp.114-161.

Il programma vale anche per gli studenti non frequentanti, ai quali si consiglia di consultare i docenti.


Modulo: Modulo 2
-------
La novella di Cervantes e di Lope: due modelli a confronto.

a) Testi
- Miguel de Carvantes, Novelas ejemplares, t. II, edición de H. Sieber, Madrid, Cátedra, ultima edizione (due novelle: “El coloquio de los perros” ed “El licenciado Vidriera“).
- Lope de Vega, Novelas a Marcia Leonarda, ed. J. Barella, Madrid, Jucar, 2004; traduzione italiana: Novelle per Marzia Leonarda, ed. M.G. Profeti, con testo a fronte, Venezia, Marsilio, 2006, (“Las fortunas de Diana” e un’altra a scelta).
Le introduzione delle edizioni indicate, tra le più economiche e valide in commercio - consultabili anche presso la Biblioteca del Dipartimento - costituiscono parte integrante del programma.
b) Bibliografia critica relativa ai testi
- Mario Socrate, Il riso maggiore di Cervantes. Le opere e i tempi, Firenze, la Nuova Italia, 1998: pp.129-45 e 148-151.
- J. Ignacio Ferreras, La novela en el siglo XVI – XVII. Historia crítica de la literatura española, 6 e 7, Madrid, Taurus.
c) Letture di approfondimento:
Ulteriori approfondimenti critici verranno indicati a lezione.

Avvertenze
Gli studenti sono pregati di procurarsi i testi previsti per il secondo modulo prima dell’inizio del corso.
Si suggerisce agli studenti di colmare eventuali lacune sulla storia e sulla geografia della penisola iberica, delle colonie spagnole e soprattutto sulla geografia politica dell’Europa del XVI e del XVII secolo. Tali conoscenze sono indispensabili per sostenere l’esame. A tale proposito si consiglia la lettura di J.H. Elliot, La Spagna imperiale, Bologna, il Mulino, 2006.

Modalità d'esame

Modulo: Modulo 1
-------
L’esame si svolge in forma orale, interamente in lingua spagnola (tranne la bibliografia in italiano). Il programma vale anche per gli studenti non frequentanti, ai quali si consiglia di consultare i docenti.


Modulo: Modulo 2
-------
L’esame si svolge in forma orale, interamente in lingua spagnola (tranne la bibliografia in italiano). Il programma vale anche per gli studenti non frequentanti, ai quali si consiglia di consultare i docenti.