Letteratura italiana (2005/2006)

Corso disattivato

Orario lezioni

1 Semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 16.00 - 17.30 lezione Aula T.6  
martedì 8.30 - 10.00 lezione Aula T.8  
mercoledì 8.30 - 10.00 lezione Aula 2.6  

Obiettivi formativi

Obiettivo principale del corso è quello di introdurre allo studio della letteratura italiana (testi, metodi, temi, problemi, forme e contenuti) attraverso l’esame ravvicinato di un periodo del suo sviluppo storico, il Sette-Ottocento, e l’analisi diretta di un corpus di testi classici, rappresentativi di un tema di particolare rilievo storico e culturale.

Programma

PARTE 1. Panorama di storia letteraria italiana del secondo Settecento e del primo Ottocento

Bibliografia
- A. Beniscelli, Il Settecento, Bologna, Il Mulino, 2005
- R. Bonavita, L’Ottocento, Bologna, Il Mulino, 2005
Lettura e analisi dei seguenti testi:
- Dante, Commedia. Inferno: canti I, VI, X; Purgatorio: canto VI; Paradiso: canti VI, XV, XVI, XVII
- Petrarca, Canzoniere, CXXVIII, canz. Italia mia
- Boccaccio, Decameron: I, 1; I, 2; IV, 5; V, 8; VI, 10; X, 10

PARTE 2. Letteratura e temi civili tra Beccaria e Manzoni

Bibliografia
- C. Beccaria, Dei delitti e delle pene, a c. di F. Venturi, Torino, Einaudi, 1994 (Einaudi Tascabili, Classici, 202)
- P. Verri, Osservazioni sulla tortura, a c. di G. Barbarisi, Milano, IPL, 1993
- A. Manzoni, Storia della colonna infame, intr. di F. Cordero, a c. di G. Gaspari, Milano, Rizzoli, 1987 (BUR)
Saggi critici
- C. Dionisotti, Appunti sui moderni. Foscolo, Leopardi, Manzoni e altri, Bologna, Il Mulino, 1988, pp. 229-298 (i saggi Legge e lettere da Beccaria a Manzoni, e Appendice storica alla «Colonna infame»).
- L. Sciascia, «Quel che è sembrato vero e importante alla coscienza», in A. Manzoni, V. Pratolini, N. Risi, G. Scalia, La colonna infame, intr. di L. Sciascia, Bologna, Cappelli, 1973, pp. 9-22

Avvertenza
Ulteriori materiali e indicazioni bibliografiche saranno forniti nel corso delle lezioni. Poiché le introduzioni e le eventuali appendici dei volumi adottati sono parte integrante del programma, si raccomanda vivamente di usare le edizioni indicate in Bibliografia.

Modalità d'esame

L’accertamento della preparazione avverrà tramite esame orale, inteso a verificare soprattutto la conoscenza diretta e la capacità di analisi dei testi.