Conclusa con successo la terza edizione di “English for the world of work”

  venerdì 7 giugno 2019
Il 7 giugno scorso si è svolta la prova finale della terza edizione del Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale “English for the World of Work” diretto da Roberta Facchinetti, docente di Lingua inglese del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere.

Tutti gli studenti hanno superato la prova con successo e riceveranno presto i loro attestati. Alcuni di loro sono già inseriti nel mondo del lavoro; infatti il corso è rivolto sia a studenti universitari che a lavoratori, il che ha favorito una dinamica altamente positiva durante tutte le lezioni, in un percorso che ha incoraggiato studenti e professionisti a confrontarsi, condividere esperienze e consolidare insieme le competenze linguistiche.

Lo scopo prioritario del corso è infatti migliorare la propria padronanza e scioltezza comunicativa nella lingua inglese in diversi contesti lavorativi. Numerosi gli argomenti trattati: dall’uso della lingua in ambito digitale alle competenze interculturali, dalla (auto)promozione al marketing internazionale, passando attraverso le strategie di negoziazione e di argomentazione. Particolarmente apprezzato dagli studenti è stato il fatto che il corso funge da “ponte” fra il mondo universitario e quello lavorativo, poiché è orientato alla formazione di figure professionali che sanno destreggiarsi con naturalezza in riunioni, convegni, nel mondo digitale ed in colloqui, concentrandosi sia sul parlato che sullo scritto e dando anche rilievo anche alle soft skills. L’Ateneo ha già approvato la quarta edizione del corso per il prossimo anno accademico e, venendo incontro alle richieste dei partecipanti, non è escluso che il comitato scientifico organizzi un secondo corso a livello ancor più avanzato.


Commenti di due corsisti:
Ci siamo iscritte ad “English for the World of Work” incuriosite dalle tematiche che il corso si proponeva di trattare ma soprattutto dalla volontà di dare una marcia in più al nostro livello di lingua inglese, strumento ad oggi indispensabile soprattutto nell’ottica di un futuro impiego in ambito internazionale.
Di particolare interesse e stimolo per noi sono state le simulazioni e i lavori di gruppo tra partecipanti che ci hanno consentito di metterci in gioco e perfezionare le nostre abilità principalmente nella stesura di e-mail e nell’intrattenimento di ipotetiche conversazioni spendibili in ambito lavorativo (business meetings, trattative di vendita, telephone calls, colloqui di lavoro). Abbiamo avuto modo di imparare, ad esempio, a redigere una cover letter, che ci è stata concretamente di aiuto in fase di candidatura presso varie aziende dopo il conseguimento della laurea magistrale.
Altro punto di forza del corso è stato il materiale messo a disposizione delle docenti tramite la piattaforma di Wikispace, consentendoci così di avere accesso a contenuti multimodali e interattivi e di condivisione di file e cartelle di lavoro. Il corso si è concluso infine con la valutazione di un portfolio personale che abbiamo creato tramite siti web predisposti. In questa sezione abbiamo avuto modo di dare spazio alla nostra creatività personalizzando i contenuti e raccontando quello che il corso ha rappresentato per noi, attraverso lo sviluppo di riflessioni sui temi più significativi.
Consigliamo la partecipazione al corso per gli studenti volenterosi di arricchire il proprio bagaglio personale della lingua inglese!
Giulia e Rossella