Il dipartimento di Lingue e Letterature Straniere lavora per l’inclusione

  from 2/18/19 to 5/31/19.

Sulla nostra pagina Facebook abbiamo appena pubblicato alcuni momenti delle prove della nostra compagnia di ateneo "Teatro a rotelle".
Con la regista Nicoletta Vicentini i ragazzi stanno preparando lo spettacolo "Il mio nome è Osvaldo" che presenteranno a fine maggio nell'aula magna del polo Zanotto. A breve vi comunicheremo i dettagli di questa attività accreditata.
Le foto sono state scattate dalla nostra post-doc di letteratura inglese e esperta fotografa Anja Meyer.

Per il nostro dipartimento l’inclusione non è solo un valore etico. All’interno del progetto di Eccellenza sulle Digital Humanities stiamo sviluppando l’utilizzo della didattica blended anche per studenti diversamente abili tramite tecnologie e metodologie didattiche digitali appositamente predisposte, coinvolgendo attivamente l’Unità operativa Inclusione e accessibilità del nostro Ateneo e i nostri tecnici informatici.
Stiamo lavorando anche per creare un sito web della compagnia “Teatro a rotelle” che sia totalmente accessibile.